Mondiali 2022

Come funziona la procedura del sorteggio dei gironi del Mondiale di Qatar 2022

Alessio Eremita
Qatar 2022
Qatar 2022 / KARIM JAAFAR/GettyImages
facebooktwitterreddit

La FIFA ha ufficializzato le procedure dei sorteggi per i gironi dei Mondiali 2022 in Qatar che si disputeranno a Doha il primo aprile alle 19 locali. Tre le incognite che coinvolgono gli spareggi intercontinentali, che si terranno a metà giugno, fra squadre di AFC, CONCACAF, CONMEBOL, OFC e UEFA. La cerimonia inizierà con l'urna 1 e terminerà con l'urna 4, ciascuna verrà svuotata prima di passare a quella successiva. Sarà estratta una palla da una buca di squadra, poi una palla da una delle urne a gironi: in questo modo si determinerà la posizione in cui giocherà selezione. Verranno separate in ciascuno degli otto gironi (ad eccezione della UEFA) le nazionali della stessa confederazione: cinque degli otto gruppi avranno due squadre europee.

FBL-WC-2022-QATAR
Qatar 2022 / KARIM JAAFAR/GettyImages

Mondiali 2022 in Qatar: le quattro fasce per il sorteggio dei gironi

Prima fascia: faranno parte della prima fascia il Qatar (nazionale ospitante) e le prime sette del ranking.
Seconda fascia: faranno parte della seconda fascia le squadre qualificate che occupano le posizioni dalla 8ª alla 15ª.
Terza fascia: faranno parte della terza fascia le squadre dalla 16ª posizione alla 23ª.
Quarta fascia: faranno parte della quarta fascia le squadre dalla 24ª alla 28ª, più le restanti tre che saranno decretate dagli spareggi internazionali.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit