Juventus

La clausola, Raiola e il Barcellona: Juventus chiara sul futuro di de Ligt

Stefano Bertocchi
Matthijs de Ligt
Matthijs de Ligt / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'estate di Matthijs de Ligt si preannuncia bollente. Il difensore della Juventus è uno degli osservati speciali da parte dei top club europei: in tanti sanno della concreta possibilità che l'esperienza del classe '99 in bianconero possa essere arrivata ai suoi titoli di coda.

Matthijs De Ligt
Matthijs de Ligt / Jonathan Moscrop/GettyImages

"De Ligt è pronto per un nuovo passo, lo pensa anche lui" aveva detto l'agente Mino Raiola qualche settimana fa, aggiungendo poi che "Sappiamo tutti quali sono i club per un buon passo e, con tutto il rispetto, non società come il Fortuna Dusseldorf. Vedremo questa estate. Premier League? Potrebbe essere anche il Barcellona o il Real Madrid o il Paris Saint Germain". Ricordiamo che al momento della sua firma sul contratto che lo ha legato alla Juve fino al 2024 è stata inserita una clausola rescissoria che, a partire dal secondo anno, avrebbe permesso all'olandese di trasferirsi per 125 milioni di euro.

Secondo Calciomercato.com tra i club da tenere maggiormente in considerazione c'è proprio il Barça, che lo segue dall'esplosione in Champions League del 2018. "La Juve conosce le idee di Raiola e del Barcellona, ma non è intenzionata a concedere sconti: chi vuole de Ligt deve pagare l'intera clausola" scrive il sito.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit