Serie A

Classifica brand più forti in Serie A: Milan e Inter al comando

Giovanni Benvenuto
AC Milan
AC Milan / Marco Luzzani/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Milan e l'Inter sono i club più in salute da una "prospettiva di brand". A rivelarlo è l'analisi di YouGov sulle squadre di Serie A, riportata dal noto portale d'informazione economico-calcistica Calcio e Finanza. La Juventus - rispetto alla scorsa stagione - è il club che ha perso più appeal.

In Italia - precisamente negli ultimi due anni - c'è stato equiibrio per quanto concerne la lotta scudetto con 26 milioni di telespettatori che sono rimasti incollati davanti lo schermo (con il 51% dei maggiorenni che si dichiara molto interessato agli svilippi del nostro campionato). La classifica tiene in considerazione sei KPI quali l'apprezzamento dei calciatori e degli allenatori nei confronti di un club, la tradizione, la qualità del management, la fun culture, l'espressione di un gioco avvincente e il successo in campo.

In testa al cosiddetto ranking c'è momentaneamente il Milan (dopo le prime 14 giornate), seguito da Inter e Napoli. Una componente fondamentale è sicuramente la tradizione oltre alla qualità del management, quest'ultima sempre più decisiva. Infatti - nell'indicatore - troviamo il Milan al primo posto, al secondo il Napoli e al terzo gradino del podio la Juventus.

Il club bianconero - a partire da febbraio 2021 - sempre stando alla componente del management ha visto perdere la leadership, con i tifosi che hanno sempre meno valutato in maniera positiva la gestione del club. Il Milan - assieme al Napoli - è in evidente crescita mentre Juve e Inter sono a livelli più bassi.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit