City-Napoli: ancora nessun accordo per Koulibaly. E Guardiola può spiazzare tutti

SSC Napoli v Pescara - Pre-Season Friendly
SSC Napoli v Pescara - Pre-Season Friendly | DeFodi Images/Getty Images

Il Manchester City prosegue la sua affannosa ricerca per un difensore centrale. Il grande obiettivo resta Kalidou Koulibaly ma il difensore del Napoli, pur avendo trovato l'intesa con il club inglese, non ha ancora il via libera dal Napoli.

Come svelato da De Laurentiis in passato, esistono diverse difficoltà nella trattativa. In particolare, il City non tratta direttamente con il Napoli perché arrabbiato per il trattamento ricevuto dagli azzurri nell'affare Jorginho, promesso ai Citizens e ceduto al Chelsea di Sarri.

Kalidou Koulibaly
SSC Napoli v Teramo - Pre-Season Friendly | Danilo Di Giovanni/Getty Images

La trattativa non è semplice. Il Napoli avrebbe chiesto 80 milioni di euro non trattabili e gli inglesi avrebbero iniziato a guardarsi attorno. Il rasferimento non è al momento imminente e non si sa neppure se si concretizzerà prima della conclusione del mercato o se invece il senegalese rimarrà ancora alla corte di Gattuso. Secondo calciomercato.com, il City ha messo nel mirino Jules Koundé, difensore francese classe ’98 di proprietà del Siviglia. Guardiola dunque potrebbe sorprendere tutti, puntando su Koundé e abbandonando definitivamente la trattativa con il Napoli di Aurelio De Laurentiis per portare in Premier League KK.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A.