Opinioni

La supersfida di Lazio-Fiorentina: chi è più forte tra Ciro Immobile e Dusan Vlahovic?

Andrea Gigante
Supersfida Immobile-Vlahovic
Supersfida Immobile-Vlahovic / 90min Italia
facebooktwitterreddit

Il turno infrasettimanale porta sempre con sé un'ondata di grande entusiasmo. Veder giocare i nostri beniamini anche nei giorni feriali è infatti motivo di giubilo. Tuttavia, la 10ª giornata di Serie A non ha in menù alcun big match e siamo già pronti a veder trionfare tutte le big.

C'è però una partita in particolare che attira la nostra attenzione. Lazio-Fiorentina non può essere considerato un incontro di cartello, e nonostante i risultati opposti nell'ultima giornata, con la goleada della viola e il poker subito dai biancoceleste, le due squadre daranno sicuramente vita a una gara equilibrata.

Un ulteriore motivo d'interesse è il confronto a distanza tra Ciro Immobile e Dusan Vlahovic, due degli attaccanti più forti del nostro campionato. Ma tra il napoletano e il serbo chi è più forte? Noi di 90min abbiamo analizzato le loro caratteristiche per stabilirlo.

Immobile e Vlahovic sono i protagonisti della Supersfida.

Finalizzazione

Immobile/Vlahovic 8.5 - Iniziamo subito con un ex aequo. Quando parliamo degli attaccanti di Lazio e Fiorentina, abbiamo a che fare con due dei bomber più implacabili in circolazione. Sia Immobile sia Vlahovic sono infatti l'incubo di ogni portiere, nonché i giocatori più tenuti d'occhio dalle difese avversarie.

Velocità

Immobile 9 - Quando è in campo aperto, l'attaccante biancoceleste è praticamente impossibile da fermare. Se ha spazio, Immobile riesce infatti a puntare l'avversario e a saltarlo facilmente con rapidi cambi di direzione.

Vlahovic 8 - Nonostante la mole imponente, anche il serbo è un buon velocista. Più che nello stretto, sorprende l'accelerazione sulle lunghe distanze, nelle quali Vlahovic tiene a bada i difensori con il fisico.

Colpo di testa

Immobile 8 - La Serie A è piena di difensori possenti, però Immobile sa come aggirarli anche di testa. Ad esempio durante i corner, il bomber della Lazio si posiziona sempre sul secondo palo, pronto ad approfittare di spizzate e seconde palle da depositare comodamente in porta con le sue incornate.

Vlahovic 7.5 - Come mai così poco? Magari non ci avete fatto caso, ma Vlahovic non segna praticamente mai di testa. È molto abile nel gioco aereo, eppure non viene mai servito in area da cross alti. Ovviamente, finché continua a far gol non è un problema.

Rigori

Immobile 9.5 - Negli ultimi anni, Immobile è stato accusato di segnare la maggior parte dei suoi gol su rigore. Magari c'è anche un fondo di verità, ma realizzare un penalty non è cosa da poco, ci vogliono tecnica e freddezza, e il bomber della Lazio è uno dei migliori in circolazione.

Vlahovic 9 - Presentarsi sul dischetto in una partita delicata con la Juventus e fare lo scavino è sinonimo di grande confidenza dagli 11 metri. Nella scorsa giornata però non ha calciato il suo calcio di rigore: scelta del giocatore o scelta di squadra? Poco importa, se dovesse ripresentarsi l'occasione probabilmente sarà lui l'incaricato a trasformarlo.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit