Chi è Miranchuk: profilo, caratteristiche e video dell'obiettivo del Milan

Aleksei Miranchuk
Oleg Nikishin/Getty Images

Il Milan potrebbe imbastire una vantaggioso scambio con la Lokomotiv Mosca in vista della prossima sessione di calciomercato. La società russa è interessata a Diego Laxalt, mentre i rossoneri sono particolarmente attratti dalle qualità di Aleksey Miranchuk.

Vecchia conoscenza della Juventus in Champions League (segnò sia all'andata sia al ritorno durante la fase a gironi), il centrocampista classe '95 si sposerebbe pienamente con il progetto di Ralf Rangnick per età, costo e doti tecniche.

Tredici reti e cinque assist in 27 partite stagionali sono un buon biglietto da visita, a cui si aggiungono ottima visione di gioco, abilità nello stretto e capacità di inserimento in zona gol. Non dimenticando la mira su calcio piazzato. A livello tattico, così come per la questione prettamente tecnica, è difficile trovare difetti.

Gioca sia col destro sia col mancino, spazia su più fronti e adora giocare in libertà, senza troppi vincoli che ne blocchino la creatività. A tal proposito, la sua duttilità risulta un fattore molto importante, perché gli permette di ricoprire sia il ruolo di trequartista sia di esterno. Insomma, se queste sono le premesse, Miranchuk non può che essere un discreto punto di partenza.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A!