Napoli

Chi è Axel Tuanzebe, profilo e caratteristiche del nuovo difensore del Napoli

Giovanni Benvenuto
Axel Tuanzebe
Axel Tuanzebe / Malcolm Couzens/GettyImages
facebooktwitterreddit

Dopo l'addio di Manolas (accasatosi con l'Olympiakos) e vista anche l'indisponibilità di Koulibaly (impegnato nella Coppa d'Africa) la dirigenza del Napoli ha pescato in Premier League il suo nuovo difensore. Si tratta di Axel Tuanzebe, centrale di proprietà del Manchester United.

Il difensore inglese di origini congolesi arriva con la formula del prestito secco dopo aver giocato la prima metà di stagione con la maglia dell'Aston Villa (con la stessa modalità di trasferimento). Le caratteristiche di Tuanzebe potrebbero incastrarsi bene nel mosaico tattico di Spalletti: nato come stopper, può anche giocare come terzino. Il suo punto di forza è la stazza ma possiede anche un buon destro che lo rende un abile marcatore oltre all'ottima capacità nei contrasti.

Axel Tuanzebe
Axel Tuanzebe / Robin Jones/GettyImages

Curiosità? Tuanzebe è entrato nel Guinness World Record per il miglior tempo realizzato nel gioco Hungry Hippos (17,36 secondi), dove i protagonisti di questo gioco da tavola sono degli ippopotami colorati. Non solo: Tuanzebe è entrato nell'academy dei red devils all'età di otto anni e all'età di diciannove ha esordito con lo United sotto la guida di José Mourinho.

Poi il trasferimento seppur temporaneo all'Aston Villa, con i quali Tuanzebe riesce a inanellare 35 apparizioni in un anno e mezzo. Sempre tra villans e red devils adesso per lui inizia una nuova avventura e chissà se sotto i riflettori del Diego Armando Maradona può davvero arrivare una conferma. L'ultima parola però spetta allo United, sempre detentore del cartellino.

Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit