Juventus

Cherubini è rimasto a Londra: inizia il mercato di gennaio. Dalle cessioni al piano-b per l'attacco Juve: le ultime

Antonio Parrotto
Federico Cherubini
Federico Cherubini / Alessandro Sabattini/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il calciomercato di gennaio è cominciato circa un mese prima per la Juventus. Federico Cherubini, direttore sportivo della Vecchia Signora, non è tornato con la squadra dopo la trasferta a Londra contro il Chelsea.

La debacle dei bianconeri per 4-0 non ha nulla a che vedere con la decisione di Cherubini di rimanere a Londra per qualche giorno. Stando a quanto riferito da Tuttosport, il direttore sportivo bianconero Cherubini si è fermato nella capitale inglese per parlare col Fulham (e non solo).

Aleksandar Mitrovic
Aleksandar Mitrovic / Jacques Feeney/GettyImages

Il dirigente bianconero cerca acquirenti per Aaron Ramsey, centrocampista gallese destinato a lasciare la Juventus, almeno nei piani bianconeri, in caso di offerta contrattuale adeguata (percepisce uno stipendio da oltre 7 milioni di euro, non sarà semplice). In uscita potrebbero esserci anche Adrien Rabiot e Dejan Kulusevski, molto dipenderà dalle offerte.

La Juve, che cerca sempre Dusan Vlahovic, avrebbe puntato il mirino su Aleksandar Mitrovic, bomber serbo del Fulham che sta trascinando i Cottagers in cima alla Championship (la serie B d'Oltremanica) con 21 gol in 18 partite. E' da sempre nel giro della Nazionale e un suo gol ha permesso alla Serbia di ottenere il pass Mondiale contro il Portogallo. E la Juve starebbe pensando a lui.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit