Premier League

Il Chelsea è pronto a offrire fino a 150 milioni di sterline per Erling Haaland

Andrea Gigante
Il Chelsea vuole acquistare Erling Haaland dal Borussia Dortmund quest'estate
Il Chelsea vuole acquistare Erling Haaland dal Borussia Dortmund quest'estate / Matthias Hangst/Getty Images
facebooktwitterreddit

Esclusiva 90min - Quest'estate il Chelsea è pronto a mettere sul piatto fino a 150 milioni di sterline per acquistare Erling Haaland dal Borussia Dortmund. Davanti a un'offerta simile, il club tedesco difficilmente rifiuterà.

Nonostante i 120 milioni di sterline spesi appena l'estate scorsa per Timo Werner e Kai Havertz, quest'anno i Blues torneranno sul mercato per trovare un vero 9. Dopo che Tammy Abraham è stato inserito nella lista dei partenti, anche il 34enne Olivier Giroud sembra infatti prossimo all'addio.

Già a dicembre, 90min aveva rivelato per primo l'interesse del Chelsea per Haaland, ma un attaccante è ancora in cima all'elenco degli obiettivi estivi dei londinesi.

Il patron Roman Abramovich vorrebbe che fosse Romelu Lukaku che in passato ha già giocato col Chelsea. Il belga è uno dei suoi calciatori preferito e l'allenatore Thomas Tuchel ha appoggiato un suo possibile ritorno a Stamford Bridge, anche se la recente vendita di Achraf Hakimi al PSG da parte dell'Inter e la prospettiva di cedere altri giocatori, mettono i nerazzurri nella condizione di evitare le partenze di Lukaku o Lautaro Martinez.

Romelu Lukaku
Ora è impossibile che l'Inter venda Lukaku / Mattia Ozbot/Getty Images

Questo spingerà il Chelsea a concentrare i propri sforzi sull'acquisto di Haaland già in estate, nonostante la clausola da 75 milioni di euro che si attiverà l'anno prossimo. Tuttavia, per battere la concorrenza che la clausola inevitabilmente attrarrebbe e approfittando dell'impossibilità degli altri club di investire grandi somme già da ora, il Chelsea ha intravisto l'opportunità di mettere a segno un trasferimento record nella storia del calcio britannico.

90min è venuto a conoscenza di alcuni lunghi colloqui che i Blues avrebbero intrattenuto con Mino Raiola, procuratore di Haaland, e le parti sembrano aver già raggiunto un accordo sui termini contrattuali. Anche il ventenne norvegese, nato a Leeds quando suo padre viveva lì, è felice di trasferirsi a Londra.

Il Chelsea sta ora vagliando più attentamente la possibilità di sborsare fino a 150 milioni di sterline per Haaland, anche se preferirebbe comunque spenderne circa 135. Tuttavia, visto che non si tratta di una clausola rescissoria, è possibile spalmare il costo dell'operazione, scongiurando eventuali rischi per i Blues dovuti al Fair Play Finanziario, approfittando anche della crescita a lungo termine del giocatore.

Il Dortmund, che ha già annunciato la cessione di Jadon Sancho al Manchester United per 73 milioni di sterline, è consapevole della situazione e si sta preparando a ricevere un'offerta record dal Chelsea. Sanno che, nella delicata situazione economica dovuta alla pandemia, ora come ora nessun club è disposto a mettere sul piatto una cifra del genere.

Erling Haaland
Quando si attiverà la clausola, il BVB potrà incassare massimo 75 milioni per il cartellino di Haaland / Matthias Hangst/Getty Images

In precedenza, il Dortmund aveva chiarito che si sarebbe rifiutato di vendere Haaland e sembrava categorico al riguardo. Ma una nostra fonte ci ha rivelato che questa decisione era stata presa quando l'offerta per il norvegese era di circa 100 milioni di sterline. Ora è una situazione diversa: 135 o 150 milioni sarebbero più del doppio di quello che il BVB potrebbe sperare di incassare l'anno prossimo, quando si attiverà la clausola.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit