Juventus

Chelsea-Juventus 4-0, le pagelle dei bianconeri: male Alex Sandro, Bentancur e Rabiot ma non si salva nessuno

Antonio Parrotto
Adrien Rabiot, Trevoh Chalobah
Adrien Rabiot, Trevoh Chalobah / Mike Hewitt/GettyImages
facebooktwitterreddit

E' terminata la partita tra Chelsea e Juventus, partita della 5ª giornata dei gironi di Champions League, stagione 2021/22. Di seguito le pagelle della formazione allenata da Massimiliano Allegri.

Szczesny 6,5 - Impallinato tre volte, compie anche un paio di parate importanti sulle conclusioni dei giocatori del Chelsea, tra primo e secondo tempo.

Cuadrado 5 - La Juve soffre tanto sulle fasce. La sua prestazione a Stamford fa scattare l'allarme vista l'assenza di Danilo per 2 mesi. Serve una crescita da parte di Juan.

(Dall'80') De Winter S.v.

Bonucci 6 - Uno degli ultimi ad arrendersi. Serata complicata anche per lui ma sembra davvero essere uno dei pochi ad affondare con dignità.

De Ligt 5 - Poco mordente. E' la fotografia della Juventus, che oggi non è apparsa 100% concentrata, non è apparsa mai davvero sul pezzo.

Alex Sandro 4,5 - Lui e Rabiot soffrono da morire su quella corsia, è una delle chiavi del match. Pessima la prova del terzino brasiliano che va in apnea per buona parte della gara.

Callum Hudson-Odoi, Weston McKennie
Callum Hudson-Odoi, Weston McKennie / Catherine Ivill/GettyImages

McKennie 5 - Lui, a differenza di tanti suoi compagni, sembra metterci almeno la buona volontà, cosa che è mancata ai ragazzi in maglia bianconera stasera. Erroraccio sul 4-0.

Locatelli 5 - Non lucido come suo solito. Si prende qualche pausa di troppo durante la gara. Perde il duello con il centrocampo avversario, poco supportato dai compagni. Un solo lampo (il passaggio per Morata).

(Dal 67′) Arthur 6 - Entra a gara compromessa. Un po' di buon palleggio

Bentancur 4,5 - Fatica ad uscire vincente da molti contrasti in mediana, e non sempre è preciso in fase di costruzione. Si è nuovamente smarrito.

(Dal 59′) Dybala 5,5 - Ritorno in campo sul 3-0.

Rabiot 4,5 - Sempre preso in mezzo da quella parte, non riesce a trovare le contromisure. Uno dei peggiori in campo e dei fattori, in negativo, della gara. Si addormenta sui piazzati difensivi.

Chiesa 5 - Serata no per l'esterno bianconero, schierato da punta. Tanti tocchi sbagliati, zero pericoli creati. Poco spazio in profondità, quasi ingabbiato.

(Dall'80') Kulusevski S.v.

Morata 5,5 - L'unica occasione della gara da parte dei bianconeri è sua. Grande taglio e gran pallonetto, ma anche gran recupero di Thiago Silva.

(Dal 67') Kean 5,5 - Situazione non semplice per lui. Il Chelsea si abbassa e controlla, la Juve non affonda e mancano occasioni e spazi.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit