Juventus

Che mercato sarà quello di gennaio per la Juventus? I bianconeri potranno comprare?

Antonio Parrotto
Maurizio Arrivabene, Pavel Nedved, Andrea Agnelli, Federico Cherubini
Maurizio Arrivabene, Pavel Nedved, Andrea Agnelli, Federico Cherubini / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Juventus avrà la forza (economica) di intervenire sul mercato a gennaio? Pavel Nedved, durante l'Assemblea degli Azionisti, si è detto convinto della squadra attuale, parlando di rosa già competitiva. Ma ha poi aggiunto: "Valuteremo investimenti a gennaio".

Ed è noto che il club bianconero va cercando un centrocampista e un centravanti. Secondo La Gazzetta dello Sport però, da ora in avanti la legge cambia: spendere con oculatezza, cedendo prima di acquistare.

Dušan Vlahović
Dusan Vlahovic / Danilo Di Giovanni/GettyImages

E anche, e soprattutto, a gennaio varrà questo diktat. Sono diversi i calciatori che potrebbero partire, liberando spazio importante nel monte ingaggi. Primo su tutti Aaron Ramsey, che guadagna 7 milioni e oltre a stagione e sta 'martoriando' le casse bianconere, visto il suo scarso apporto in campo. Anche Weston McKennie e Dejan Kulusevski possono finire sulla lista dei partenti (potrebbero portare una buona somma in cassa).

E gli arrivi? Per il centrocampo si parla sempre di Aurelien Tchouameni, 2000 del Monaco, ma anche Axel Witsel, in scadenza con il Borussia Dortmund, oltre a Denis Zakaria (anche lui in scadenza). E per l'attacco? Il sogno attuale rimane Dusan Vlahovic ma servirà uno sforzo importantissimo per provare a strapparlo dalla Fiorentina.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit