Milan

Che fine ha fatto Hauge?

Niccolò Mariotto
Jens Petter Hauge
Jens Petter Hauge / Jonathan Moscrop/Getty Images
facebooktwitterreddit

5 gol ed 1 assist in 24 presenze tra campionato e coppe, sono questi i numeri messi assieme fin qui da Jens Petter Hauge con indosso la maglia del Milan in questa stagione.

Jens Petter Hauge
Jens Petter Hauge / Mark Runnacles/Getty Images

Quelli del giovane norvegese sono tutto sommato dei numeri positivi ma che tuttavia risalgono alla prima metà della stagione (fatta eccezione per un gol segnato contro la Samp lo scorso 3 aprile). L'impatto di Hauge con il Milan in un primo momento è stato più che positivo con l'attaccante classe 1999 che giocava con discreta continuità e offriva prestazioni convincenti (soprattutto in Europa League) ma purtroppo per lui poi qualcosa si è rotto.

Con l'avvento del nuovo anno Hauge ha trovato mano a mano sempre meno spazio (tanto da essere escluso dalla lista UEFA per la seconda fase di Europa League) ed è di fatto uscito dai radar di mister Pioli. Una possibile ragione per questa sua involuzione può essere legata al fatto di aver iniziato molto presto la stagione col Bodø/Glimt ma non sono da escludere anche delle altre piste in quanto nel 2021 non è stato praticamente mai considerato da Pioli.

Jens Petter Hauge
Jens Petter Hauge / Alessandro Sabattini/Getty Images

Alla luce del difficile 2021 vissuti fin qui, il futuro di Hauge a Milano è un rebus: una possibile soluzione potrebbe essere quella di essere girato in prestito per poter giocare con continuità e maturare.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit