Champions League 2020/21, ad ottobre i sorteggi: dalla Juventus all'Inter, le fasce delle italiane

RB Leipzig v Paris Saint-Germain F.C - UEFA Champions League Semi Final
RB Leipzig v Paris Saint-Germain F.C - UEFA Champions League Semi Final | David Ramos/Getty Images

In attesa dalla finalissima di domenica tra Psg e Bayern Monaco, comincia a prendere corpo anche la Champions League della prossima stagione.

Thomas Tuchel, Hans-Dieter Flick
Paris Saint-Germain v Bayern Munich - UEFA Champions League Final | Getty Images/Getty Images

Il 1° ottobre ad Atene in Grecia è in programma il sorteggio dei gironi dell'edizione 2020/2021, l'ultima con due coppe europee (dalla stagione 2021/2022 si aggiungerà la Conference League che prevede la partecipazione delle prime 4 di Serie A in Champions, la vincente della Coppa Italia e la 5a in Europa League e la 6a in Conference League).

Quasi totalmente definita la situazione delle quattro squadre di Serie A che saranno impegnate nella competizione. Nei prossimi sorteggi la Juventus sarà l'unica squadra italiana testa di serie, mentre sarà terza fascia per la Lazio e per l'Inter, che vincendo l'Europa League nella finale contro il Siviglia sarebbe invece balzata in prima. "Rischia" la terza fascia anche l'Atalanta, al momento prima tra i club in quarta fascia: se tra le sei squadre in arrivo dagli spareggi ce ne dovesse essere almeno una con un ranking Uefa peggiore della Dea, allora la squadra di Gian Piero Gasperini salirà di grado.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.