Calciomercato Juventus

La cessione di Filippo Ranocchia bloccata dalla Juve: piano per la prossima stagione

Andrea Gigante
Filippo Ranocchia
Filippo Ranocchia / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Filippo Ranocchia è uno dei prospetti più interessanti del calcio italiano e la Juventus intende blindare il proprio gioiello. Dopo un'ottima annata in Serie C con l'Under 23, l'estate scorsa il centrocampista classe 2001 è stato girato in prestito al Vicenza in Serie B per permettergli di giocare con continuità.

Sebbene i biancorossi siano ultimi in classifica, Ranocchia non sta disputando una brutta stagione. Anzi, come dimostrano le 18 presenze stagionali, è uno dei perni del Lanerossi e già a gennaio diversi club di Serie A si sono mobilitati per avere il suo cartellino.

Filippo Ranocchia
Filippo Ranocchia / Giuseppe Bellini/GettyImages

Come rivela infatti calciomercato.com, il Cagliari aveva espressamente chiesto il suo cartellino come contropartita nella trattativa che avrebbe portato Nahitan Nandez in bianconero, ma avrebbe incassato un secco no da parte di Arrivabene e Cherubini. La stessa risposta l'hanno ricevuta anche Genoa e Sampdoria, desiderose di avere in prestito il 18enne.

Filippo Ranocchia terminerà dunque la stagione con la maglia del Vicenza e a giugno farà ritorno alla base. Vedendo le sue prestazioni, non sarebbe azzardato prevedere un futuro in Serie A. Bisogna però capire con quale squadra. Ora come ora, non avrebbe la possibilità di giocare con la Juve; dunque, è plausibile che venga ceduto in prestito a una squadra più modesta del massimo campionato.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit