Ceferin: "Il Fair Play Finanziario protegge e aiutare i club a essere sostenibili"

FBL-UEFA-SUI-WOMEN-REFORM
FABRICE COFFRINI/Getty Images

Aleksander Ceferin, presidente dell'UEFA, ha rilasciato una lunga intervista all'agenzia spagnola EFE per trattare i temi caldi legati al mondo del calcio. Dai vincoli del Fair Play Finanziario agli episodi razzisti che si verificano negli stadi.

FAIR PLAY FINANZIARIO - "Il Fair Play Finanziario è lì per proteggere e aiutare i club a essere sostenibili a lungo termine e non per punirli. Situazioni speciali richiedono regole speciali e confidiamo che le misure temporanee che sono state decise, in stretta collaborazione con i club, gli consentiranno di affrontare questo periodo di incertezza e, allo stesso tempo, di mantenere le barriere di sicurezza che non permetteranno alle società di fare quello che vogliono".

CAMPIONATI - "Le nostre competizioni sono le migliori al mondo perché si basano su ciò che è stato conquistato sul campo. È fondamentale preservare la loro integrità. Abbiamo emesso delle linee guida per garantire che i club si qualifichino per le competizioni europee sulla base del merito sportivo, ovvero sulla base dei risultati ottenuti sul campo. Spetta quindi alle Federazioni decidere quale sistema utilizzare, a condizione che le loro decisioni rispettino questi principi generali".

FBL-EUR-UEFA
FABRICE COFFRINI/Getty Images

RAZZISMO - "Il calcio sta già facendo molto, ma dobbiamo fare ancora di più. Stiamo lavorando a varie idee su come affrontare questa sfida, ma è ancora un po’ presto per fornire dettagli specifici. Ma state certi che la UEFA farà tutto il possibile per sradicare il razzismo dal calcio.

FUTURO - "Sono abbastanza ottimista sul fatto che il calcio tornerà a essere come lo conoscevamo fino a pochi mesi fa. Ci vorrà un po’ di tempo, ma le basi di questo sport sono solide e club, Federazioni e giocatori si adatteranno per superare i problemi attuali. Ciò che è molto importante è che il calcio europeo mantenga questo senso di unità e sono sicuro che lo farà".

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A!