Calciomercato Milan

Castillejo può lasciare il Milan: il club rossonero ha già individuato il sostituto

Stefano Bertocchi
 Samu Castillejo
Samu Castillejo / Soccrates Images/Getty Images
facebooktwitterreddit

Nel Milan che verrà potrebbe cambiare qualche interprete. La dirigenza rossonera osserva le occasioni sul mercato e i profili che potrebbero fare al caso di Stefano Pioli, che ha tra gli obiettivi quello di ritoccare anche la corsia mancina d'attacco dive è in forte dubbio la posizione di Samu Castillejo.

Come noto ormai da tempo, il Diavolo è sempre molto attratto da Florian Thauvin, che si dovrebbe svincolare dall'Olympique Marsiglia a fine stagione, ma si valutano anche alternative al francese: piacciono in questo senso Jonathan Ikoné (Lille) e Riccardo Orsolini (Bologna). Secondo quanto riferito nelle ultime ore dal quotidiano catalano Sport, però, il Milan non avrebbe mollato la presa anche su Andrija Radulović.

Classe 2002 in forza alla Stella Rossa di Dejan Stankovic è un mancino che ama partire dalla destra: il contratto in scadenza il 30 giugno 2022 porta il club serbo a valutare il suo cartellino non meno di 5 milioni di euro, un prezzo che rientrerebbe nei budget di Elliott. Sul giocatore è da segnalare la concorrenza di InterBarcellona, Atlético Madrid Manchester City, che avrebbe offerto al giocatore la possibilità di firmare ora e restare in prestito a Belgrado oppure di firmare ora e passare per una stagione in prestito al Girona.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit