Juventus

Cassano: "Cristiano Ronaldo mi ha scritto dei messaggi quando era alla Juve: che problemi ha? Messi non è così"

Antonio Parrotto
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo / Alessandro Sabattini/GettyImages
facebooktwitterreddit

Antonio Cassano ha svelato un retroscena che riguarda Cristiano Ronaldo e la Juventus. FantAntonio, nel corso del suo ultimo intervento sulla Bobo Tv, ha svelato di aver ricevuto dei messaggi da parte di Cristiano Ronaldo, che non ha apprezzato i suoi commenti.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo Juve / Alessandro Sabattini/GettyImages

Ecco le parole di Cassano sullo scambio di messaggi con CR7: "Ronaldo mi ha scritto dei messaggi, Cristiano Ronaldo, mi disse che dovevo avere rispetto per lui, per quello che aveva vinto, per i gol che aveva fatto. Ma io non ho paura della verità, affronto il mondo intero, dal Papa all’ultimo di questa Terra. Ho chiamato per chiederglielo a Buffon e mi ha confermato che ha dato il mio numero all’addetto stampa che l’ha passato a Cristiano Ronaldo per dirmi che lui ha fatto 750 gol e io solo 150".

Procede ancora Cassano nel suo racconto: "Io dico: caro Cristiano Ronaldo, hai tutto, vivi sereno e rilassato. Prendi esempio da Messi, se ne sbatte di tutto e di tutti. Invece di mandare il messaggio a me. E Gigi Buffon, lo sa bene. E Gigi rideva, anche Chiellini sapeva. Mi ha fatto imbufalire. Ma come sei messo? Che problemi hai?"


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit