Milan

Cardinale in arrivo a Milano: in agenda stadio e rinnovi, anche quello di Pioli

Stefano Bertocchi
Gerry Cardinale
Gerry Cardinale / Marco Luzzani/GettyImages
facebooktwitterreddit

Gerry Cardinale sta progettando il rientro a Milano con un'agenda piena di impegni. Secondo La Gazzetta dello Sport, infatti, il patron del Milan potrebbe essere nel capoluogo lombardo per assistere alla doppia sfida di Champions League contro il Chelsea e a quella di campionato con la Juve. Gli argomenti principali da affrontare in quei giorni saranno rinnovi e stadio.

Gerry Cardinale, Paolo Maldini
Gerry Cardinale e Paolo Maldini / Marco Luzzani/GettyImages

Il contratto di Stefano Pioli andrà in scadenza nel giugno 2023 e potrebbe essere prolungato: non sembrano esserci controindicazioni o nodi da sciogliere pensando a un rinnovo, considerando l'idillio tra le parti. Più complicata la trattativa per il rinnovo di Rafael Leao, sia per la richiesta avanzata dal giocatore che per la questione della multa che il portoghese deve corrispondere allo Sporting Lisbona.

La questione legata al nuovo stadio è però la più importante dal punto di vista economico e finanziario per RedBird. La prossima settimana verrà alzato il sipario sul dibattito pubblico, coordinato da un uomo del Comune di Milano, che potrebbe segnare una svolta importante sulla costruzione del nuovo impianto in sinergia con l'Inter.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit