Milan

Capello elogia il Milan: "Complimenti a Maldini e Massara per la scelta dei giovani"

Niccolò Mariotto
Fabio Capello
Fabio Capello / JOHANNES EISELE/GettyImages
facebooktwitterreddit

Fabio Capello, ex allenatore del Milan tra le varie squadre, ha speso parole di elogio nei confronti dei rossoneri ai microfoni di Sky Sport: di seguito le parole dell'ex allenatore friulano dopo il match di Champions League della squadra meneghina sul campo del Porto di ieri sera.

Fabio Capello
Fabio Capello / Michael Regan/GettyImages

I GIOVANI - "Bisogna fare i complimenti a Maldini e Massara per le scelte dei giovani. C'erano dei giocatori che secondo me non erano da Milan, ma loro avevano visto qualcosa in più. Mi riferisco a Diaz, che lo scorso anno è stato un giocatore che non si era visto essendoci Calhanoglu titolare in quella posizione. Quest'anno invece mi ha sorpreso".

IL LAVORO DI PIOLI - "Assieme a Maldini e Massara credo che Pioli abbia dato qualche cosa di più alla squadra, ha dato consapevolezza e sicurezza. Il fatto che un giocatore venga riconfermato significa che l’allenatore ci crede. Questa serenità che lui trasmette si vede in campo, il Milan è una squadra che rischia e che non ha paura di farlo. Questo è bellissimo da vedere, qualche volta esagera però bisogna dire che è una squadra divertente".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit