Serie A

Calendario Serie A: le gare di Napoli, Milan, Inter e Atalanta fino a Natale

Andrea Gigante
Serie A
Serie A / Silvia Lore/GettyImages
facebooktwitterreddit

A quattro giornate dalla sosta natalizia, raramente abbiamo assistito a una vetta della classifica così affollata. Alle spalle del Napoli capolista, inseguono Milan e Inter, distanti rispettivamente 1 e 2 punti. Che la situazione sia equilibrata lo dimostra anche il fatto che l'Atalanta, attualmente quarta forza del campionato, disti appena 5 distanze dalla vetta.

Con tante partite ancora da disputare, è difficile prevedere quale squadra terminerà il 2021 da prima in Serie A. Un fattore influente sarà però il calendario che potrebbe favorire oppure ostacolare la loro corsa. Andiamo allora ad analizzare gli ultimi impegni dell'anno per le prime quattro della classifica.

16ª giornata (4-6 dicembre)

Fabian Ruiz, Matteo Pessina
Napoli-Atalanta / BSR Agency/GettyImages

Nemmeno il tempo di archiviare le partite del turno infrasettimanale che ci sarà da concentrarsi già sulle prossime sfide. Nella 16ª giornata di Serie A spicca il big match tra Napoli e Atalanta, con i bergamaschi alla ricerca di punti preziosi per tentare la scalata. In caso di vittoria, i partenopei allontanerebbero però i ragazzi di Gasperini dalla corsa Scudetto.

Non avrà vita facile nemmeno l'Inter che sabato scenderà in campo all'Olimpico per affrontare la Roma del caro vecchio Mourinho. Lo Special One non intende lasciarsi andare a sentimentalismi e, dopo la sconfitta con il Bologna, cercherà di battere i nerazzurri per rilanciarsi in ottica quarto posto. Per Simone Inzaghi non sarà affatto una partita semplice.

Discorso diverso invece per il Milan. Quella in casa contro la Salernitana sembra solo una formalità.

17ª giornata (10-13 dicembre)

Il terzultimo impegno prima della sosta natalizia appare decisamente più benevolo. Nessuna tra Napoli, Milan, Inter e Atalanta affronterà infatti partite ostiche. L'unica che potrebbe avere problemi è la Dea che sarà impegnata in trasferta sul campo dell'Hellas Verona.

Per il resto, non dovrebbero averne né i nerazzurri né i partenopei che ospiteranno rispettivamente Cagliari ed Empoli.

Impegno complicato, ma comunque ampiamente alla portata per i rossoneri che sabato 12 dicembre giocheranno contro l'Udinese alla Dacia Arena.

A conti fatti, difficilmente la 17ª giornata sarà decisiva per la lotta primo posto.

18ª giornata (17-19 dicembre)

Victor Osimhen, Theo Hernandez
Milan-Napoli / Jonathan Moscrop/GettyImages

Il match di cartello del penultimo turno del 2021 è quello tra Milan e Napoli. La sfida di San Siro sarà determinante per stabilire quale squadra terminerà l'anno al vertice della Serie A.

Incontro delicato anche per l'Atalanta che alle 15.00 del 18 dicembre ospiterà la Roma al Gewiss Stadium. In caso di vittoria, i bergamaschi metterebbero il punto esclamativo sulla qualificazione in Champions League allontanando un'inseguitrice.

Ad approfittarne potrebbe essere l'Inter che per la 18ª giornata non ha in programma una partita molto impegnativa. Sebbene si tenga in trasferta, la sfida contro la Salernitana non darà problemi ai ragazzi di Inzaghi.

19ª giornata (21-22 dicembre)

A pochi giorni dal Natale, il calendario di Serie A sembra essere stato clemente con le prime quattro della classe. Nell'ultimo turno del 2021, tutte affronteranno delle squadre sulla carte abbordabili, rendendo la 19ª giornata una sorta di "cuscinetto".

Sebbene il Torino sia un avversario ostico, l'Inter ha ottime possibilità di portare a casa i 3 punti, visto che gioca in casa.

Gara tra le mura amiche anche per il Napoli che scenderà in campo con uno Spezia in piena lotta salvezza.

Infine, partite lontano da casa per Milan e Atalanta che affronteranno rispettivamente Empoli e Genoa.


Gli impegni pre-natalizi delle prime 4 squadre di Serie A

  • Napoli: Atalanta, Empoli, Milan, Spezia;
  • Milan: Salernitana, Udinese, Napoli, Empoli;
  • Inter: Roma, Cagliari, Salernitana, Torino;
  • Atalanta: Napoli, Hellas Verona, Roma, Genoa.

Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit