Calciomercato Roma

Roma, girandola dei nomi a centrocampo: tutti i nomi nel mirino dei giallorossi

Chiara Manetti
Marcel Sabitzer è uno dei nomi per il centrocampo della Roma
Marcel Sabitzer è uno dei nomi per il centrocampo della Roma / Martin Rose/Getty Images
facebooktwitterreddit

Da sempre il centrocampo è il reparto prediletto di Mourinho, il pilastro con cui costruisce il successo delle sue squadre. Fisicità e qualità sono le due parole chiave: basta guardare la mediana dell’Inter del Triplete per capirlo. Nella Roma lo Special One avrà a disposizione Veretout e Cristante, mentre in uscita i candidati sono uno tra Diawara e Villar. Questo per le richieste di rinforzi già avanzate dal tecnico portoghese. Candidature come Matic e Hojbjerg sono ancora indietro. In pole ci sarebbero altri nomi (come riportato da Calciomercato.com), sorprese permettendo.

Il primo della lista è un talento dei Paesi Bassi. Da tempo, infatti, Tiago Pinto è in contatto con l’entourage di Teun Koopmeiners, il ventitreenne olandese dell’Az con il contratto in scadenza a giugno 2023, reduce da una stagione spettacolare con 15 gol realizzati. Il calciatore ha già espresso il suo consenso al passaggio alla Roma. L’Az valuta il suo cartellino intorno ai venti milioni di euro.

Sebbene a Mourinho piaccia, il tecnico portoghese stravede però per Marcel Sabitzer del Lipsia. I suoi numeri in Bundesliga sono notevoli: 52 gol e 42 assist in 220 partite. Le sue qualità migliori sono la frequenza di passo, la duttilità e la qualità dell’ultimo passaggio. Il suo contratto è in scadenza nel 2022, il Lipsia non lo valuta mento di 35-40 milioni. Potrebbe inserirsi in un’ipotetica trattativa il cartellino di Kluivert. La Roma gli dà un valore di 19 milioni, il club tedesco almeno 5 in meno. Ma, nonostante questo, la trattativa può avvenire. Altro nome nella lista è Renato Sanches, impegnato in un campionato eccezionale con il Lille campione di Francia. La valutazione del calciatore di Jorge Mendes è 30 milioni, il che lo rende fattibile anche se la concorrenza è alta. Per la panchina spunta invece Giulio Maggiore dello Spezia, al quale potrebbero essere offerti in cambio dei giovani come Zalewski e Milanese.


Segui 90min su Facebook.

facebooktwitterreddit