Calciomercato Milan

Il Milan pesca nuovamente dal Chelsea: il sostituto di Kjaer può arrivare dai Blues

Antonio Parrotto
Malang Sarr
Malang Sarr / James Williamson - AMA/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Milan vuole un nuovo difensore centrale per rimpiazzare Simon Kjaer. Il difensore danese è finito ko e sarà costretto a stare fermo per tutta la seconda parte della stagione e questo costringerà il Milan a tornare sul mercato.

Serve un nuovo difensore centrale da affiancare a Tomori e Romagnoli, anche se i rossoneri sono fuori dalle Coppe, ma i due centrali hanno avvertito spesso e volentieri qualche acciacco che dunque non fa dormire sogni tranquilli a Pioli, che può contare anche su Gabbia e Kalulu.

Malang Sarr
Malang Sarr / Justin Setterfield/GettyImages

I nomi che circolano sono tantissimi, ma per ora il club di via Aldo Rossi non ha avviato nessuna trattativa perché non vuole sbagliare scelta. I rossoneri, scrive Tuttosport, potrebbero bussare nuovamente alle porte del Chelsea. I rapporti tra i due club sono eccellenti. Il Milan potrebbe ingaggiare un 'esubero' dei Blues, ovvero Malang Sarr, difensore classe '99. Il francese sin qui ha giocato 4 gare e sono concrete le possibilità di un cambio maglia a gennaio. Il mandato per l’Italia è in mano a Federico Pastorello che potrebbe presto iniziare a parlare con il Milan a breve.

Sarr non è l'unico nome. Piace Bremer del Torino, contratto fino al 2023, ma difficilmente i granata lo faranno andar via a gennaio (diverso il discorso se il Milan aprirà alla cessione di Pobega). Vive le ipotesi Milenkovic dalla Fiorentina e il ritorno di Caldara dal Venezia, senza dimenticare Botman del Lille.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit