Calciomercato Milan

Il Milan valuta una nuova operazione 'alla Saelemaekers': occhi su Verschaeren. Piace anche al PSG

Stefano Bertocchi
L'esultanza di Yari Verschaeren
L'esultanza di Yari Verschaeren / BSR Agency/Getty Images
facebooktwitterreddit

Il Milan guarda ancora con attenzione al Belgio. L'ultimo obiettivo trascritto sul taccuino degli scout rossoneri è Yari Verschaeren, promettente classe 2001 in forza all'Anderlecht e seguito da tempo anche dal PSG. Questo quanto risulta a Calciomercato.com. Si tratta del il classico numero 10 rapido e tecnico in grado di giocare sia da trequartista che da esterno d'attacco.

Yari Verschaeren
La gioia di Yari Verschaeren / BSR Agency/Getty Images

Il club meneghino lo monitora con attenzione ormai da diverse settimane ed è rimasta soddisfatta dei segnali lanciati dal ragazzo: nella stagione in corso ha già realizzato due gol in sei partite. Verschaeren ha un contratto con il club belga che andrà in scadenza nel lontano 2024 e una valutazione del cartellino che si aggira sui 10 milioni di euro.

Il Milan continuerà a seguire a lungo il giocatore, che tra l'altro è il primo 2001 a segnare nel campionato belga. L'idea rossonera, se possibile, è quella di replicare un'operazione di mercato 'alla Saelemaekers', sbarcato a Milano con costi contenuti (affare da 7 milioni di euro) ed ora diventato uno degli elementi su cui Stefano Pioli fa affidamento, anche nell'ottica delle rotazioni.


Segui 90min su Instagram e Twitch!

facebooktwitterreddit