Calciomercato Milan

Il CSKA Mosca avvisa il Milan: "Vlasic vuole giocare la Champions League ma serve un'offerta decente"

Niccolò Mariotto
Nikola Vlasic
Nikola Vlasic / DAMIR SENCAR/Getty Images
facebooktwitterreddit

Nikola Vlasic vuole lasciare il CSKA Mosca e continua a insistere per vestire la maglia del Milan. L'annuncio è di Roman Babayev, direttore generale del club moscovita, nel corso di un'intervista rilasciata al portale di informazione russo Sport 24.

Nikola Vlasic
Nikola Vlasic / STU FORSTER/Getty Images

Il CSKA è in difficoltà finanziarie ed alla ricerca di denaro fresco da immettere nelle proprie casse a stretto giro ma nonostante questo non ha intenzione di svendere Vlasic: il giocatore croato ha richiesto la cessione ma i moscoviti lo lasceranno partire solamente a fronte di una offerta congrua al suo valore di mercato. Il Milan e tutte le altre squadre interessate al classe '97 sono dunque avvisate: i moscoviti non hanno intenzione di fare sconti, il trequartista croato partirà solo a determinate condizioni. Di seguito le dichiarazioni rilasciate dal direttore generale del CSKA Mosca.

"Nikola ha chiarito la sua posizione e vuole lottare per le competizioni europee. Ma volere e avere questa opportunità sono cose diverse. Il club deve ottenere un'offerta decente ma finora non c'è stata nessuna offerta. C'era dell'interesse e continua ma non c'è nessuna offerta che soddisfa il club".


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di mercato.

facebooktwitterreddit