Calciomercato Juventus

Cosa manca per Vlahovic alla Juve: visite, pagamento e agente, tre nodi da sciogliere

Stefano Bertocchi
 Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic / Ivan Romano/GettyImages
facebooktwitterreddit

Per vedere Dusan Vlahovic alla Juventus è solo questione di tempo. Al momento le parti, quindi il club bianconero, la Fiorentina e gli agenti dell'attaccante serbo, sono al lavoro per definire gli ultimi dettagli di una trattativa che sta infiammando il mercato di gennaio. Secondo Calciomercato.com per la definitiva fumata bianca mancano tre cose.

Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic / Gabriele Maltinti/GettyImages

La prima è un tampone negativo, quello che attende proprio l'attaccante prima di procedere verso Torino ed effettuare le visite mediche che in casa bianconera sperano di fissare per sabato: se il tampone negativo non dovesse arrivare entro il 31, il trasferimento in ogni caso non salterà. La seconda è legata a dei dettagli tra i due club: il costo dell'operazione è di 75 milioni di euro tra parte fissa e bonus, ma "da ambienti fiorentini si sussurra che possano anche arrivare fino a 80" si legge. Si lavora ancora sulla definizione dei bonus e sulle modalità di pagamento, con i viola che vorrebbero incassare tutto (o quasi) subito.

Il terzo ed ultimo punto riguarda invece Darko Ristic, agente del giocatore ancora bloccato a Belgrado. Secondo Cm.com "nelle scorse ore non sono mancati attimi di tensione, si lavora ancora per provare ad abbassare le pretese dell'entourage di Vlahovic per quel che riguarda le commissioni" che partivano da una richiesta di 18 milioni di euro.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit