Juventus

Vlahovic, Pogba, Lucca e Tchoaumeni per la nuova Juve: il parere degli esperti

Antonio Parrotto
Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic / Gabriele Maltinti/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Juventus pensa già al mercato del futuro. Il club bianconero pensa ai nuovi possibili colpi e uno di questi è Dusan Vlahovic. La società juventina proverà a farsi trovare pronta ma non sarà facile perché ci sono le big di mezza Europa. Altri due obiettivi sono Paul Pogba, in scadenza con lo United, e Aurelien Tchouameni del Monaco, 21enne che vale 35-40 milioni. E poi occhio al baby Lucca del Pisa. Tuttosport ha parlato di questo con tre esperti di mercato: gli agenti Bozzo, Branchini e Vigorelli. Ecco i loro pensieri.

Bozzo: "Commisso ha le potenzialità per trattenere Vlahovic e fargli cambiare idea, se la Fiorentina continuerà così bene... Nel caso, comunque, immagino che propenderà per una cessione all’estero. Su Pogba, direi che... “ce sta a provà”. Anche se non credo che la Juventus possa effettuare questo tipo di operazione. Penso a quanto accaduto con gli ultimi parametri zero, penso al fatto che sarebbe difficile mantenere certi equilibri di spogliatoio".

Paul Pogba
Paul Pogba / John Berry/GettyImages

Branchini: "Vlahovic? Penso resterà alla Fiorentina più a lungo di quello che pensano in molti. Almeno fino a fine stagione. In 7-8 mesi possono succedere tante cose... Se poi il ragazzo ripeterà la buonissima stagione passata, potrà ambire a quasi tutte le big. Pogba bis alla Juve? Non credo il francese abbia abitudini economiche che possano essere in linea con il calcio italiano attuale. Mentre Tchouameni non lo vedo come un affare imminente, quanto piuttosto come un centrocampista che rientra tra quelli seguiti. Lucca del Pisa pronto per una big? Ecco, se vogliamo bruciare anche lui continuiamo a fare questi discorsi...".

Chiosa Claudio Vigorelli: "Vlahovic lo immagino in Premier, occhio a Liverpool, Tottenham e City. Ma mi auguro per il bene della Serie A che un top club come la Juventus riesca ad anticipare le inglesi. Tra Pogba e Tchouameni, dico il secondo: quella per il 21enne del Monaco mi sembra un’operazione più in linea con l’attuale progetto bianconero. Lucca? L’importante è che giochi, anche dovesse andare in una big: parliamo di un 2000. Complimenti alla coppia Corrado-Chiellini per averlo portato a Pisa".


Segui 90min su Twitch per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit