Calciomercato Juventus

Juve al lavoro per rinforzare la mediana a gennaio: occhi su Tchouameni, una contropartita sblocca l'affare?

Niccolò Mariotto
Aurelien Tchouameni
Aurelien Tchouameni / Juan Manuel Serrano Arce/GettyImages
facebooktwitterreddit

Non si spengono a distanza di settimane le voci di calciomercato in merito al presunto interesse da parte della Juve nei confronti di Aurelien Tchouameni, centrocampista di proprietà del Monaco che i bianconeri seguono ormai da diverso tempo.

Aurelien Tchouameni
Aurelien Tchouameni / Jonathan Moscrop/GettyImages

Secondo quanto riportato da Calciomercato.com il classe 2000 è il principale obiettivo dei bianconeri per rinforzare la mediana in vista di gennaio. Riuscire ad acquistarlo non sarà facile ma la Juve ha pronto un piano per convincere il Monaco a cedere Tchouameni: i bianconeri potrebbero offrire il cartellino di Weston McKennie così da abbassare le loro richieste o in alternativa fare uno scambio alla pari tra i due giocatori.

In questo modo la Juventus potrebbe rinforzarsi a centrocampo e, al tempo stesso, risolvere la questione McKennie: l'americano non ha mai pienamente convinto (anche per la sua indisciplina extra-campo) e alla luce di questo la Vecchia Signora potrebbe sacrificarlo ed utilizzarlo come pedina di scambio per arrivare a Tchouameni. L'ex Schalke ha un valore di mercato di 25 milioni di euro e potrebbe far dimezzare i costi dell'affare con il Monaco.

Weston McKennie
Weston McKennie / Jonathan Moscrop/GettyImages

Vedremo come si evolverà la situazione: oltre all'elevato costo del cartellino, la Juve nella corsa a Tchouameni deve fare i conti anche con la concorrenza di club di prim'ordine come Chelsea e Real Madrid.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit