Cristiano Ronaldo può lasciare la Juve: i quattro possibili eredi

Antonio Parrotto
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo / Alessandro Sabattini/Getty Images
facebooktwitterreddit

Ore decisive per il destino di Cristiano Ronaldo. Il centravanti portoghese sta decidendo il suo futuro. Le voci sul suo possibile addio alla Juventus si moltiplicano, specie dopo l'arrivo a Torino del procuratore Jorge Mendes.

La Juve vuole chiarezza e oggi potrebbe andare in scena l'incontro tra i vertici bianconeri e il manager portoghese. Il Manchester City lo vorrebbe ingaggiare ma a titolo gratuito, il giocatore però è ancora a bilancio a 29 milioni di euro per la Juventus.

Gabriel Jesus
Gabriel Jesus / Robbie Jay Barratt - AMA/Getty Images

Con la partenza di Cristiano i bianconeri risparmieranno un ingaggio pesantissimo (31 milioni netti, 58 lordi) e questo permetterà a Cherubini un maggior margine di manovra nella ricerca dell’erede. Stando a quanto riferito da Tuttosport, il preferito di Allegri è Gabriel Jesus, proprio del Manchester City. Gli inglesi, per far spazio a CR7, sarebbero pronti a lasciare andare o il brasiliano o Sterling. La Juve si è già mossa ma dovrebbe liberare una casella per gli extracomunitari e forse per questo sta provando a cedere l'americano Weston McKennie in Premier. Occhio anche a Mauro Icardi. L’ex interista è infortunato (dovrebbe star fermo un mese) ed è una riserva al PSG. Tra le alternative ci sono anche Dusan Vlahovic, anche se la Fiorentina continua a ribadire che resterà a Firenze e Duvan Zapata che l'Atalanta non vorrebbe lasciar andare (ha già detto di no all'Inter).


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di calciomercato.

facebooktwitterreddit