Calciomercato Juventus

Juve e Pogba, il feeling prosegue: contatti continui. Priorità bianconera per Paul: il piano di Agnelli

Antonio Parrotto
Paul Pogba
Paul Pogba / Visionhaus/GettyImages
facebooktwitterreddit

Paul Pogba è sempre in cima ai pensieri della Juventus. Il centrocampista del Manchester United andrà in scadenza di contratto a fine stagione e non sembra avere intenzione di rinnovare. Andrà via nuovamente a zero dai Red Devils?

Potrebbe essere proprio così. Secondo La Gazzetta dello Sport, la Juve vorrebbe riportare il francese in bianconero. Contatti sempre più frequenti e proficui, che vanno oltre i messaggi di simpatia e nostalgia che si ripetono ciclicamente tra le due parti.

Sì, perché Paul non ha mai scordato la Juve e la Juve non ha mai scordato Paul. Il centrocampista classe '93, di recente, avrebbe avuto un confronto con Mino Raiola, dicendogli di privilegiare la soluzione juventina, a dispetto delle allettanti proposte di Real Madrid e PSG. Va trovata però la quadra con il contratto. Paul percepisce uno stipendio da 14 milioni di euro netti più bonus importanti. La Juve non può permettersele in questo momento.

Il club potrebbe però approfittare del Decreto Crescita: gli attuali 14 netti verrebbero a pesare in bilancio 21 milioni al lordo e non 28. Ma non è da escludere che Pogba sia disposto anche a rinunciare a qualcosa se dovesse firmare un triennale con i bianconeri. Molto dipenderà anche dalle cessioni che dovranno inevitabilmente arrivare, specie a centrocampo.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit