Calciomercato Juventus

La Juventus insidia il Milan: nel mirino Romagnoli e l'obiettivo Alvarez

Alessio Eremita
Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli / Eurasia Sport Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Juventus prepara un doppio sgambetto al Milan. Non sul campo, dove il vantaggio di 14 punti rende i rossoneri pressoché inarrivabili, bensì in vista della sessione invernale di calciomercato. La società bianconera è a caccia di rinforzi per recuperare il gap con le avversarie e avvicinare la qualificazione alla prossima Champions League, ormai unico obiettivo in campionato. E per farlo, ha deciso di puntare tutto su due pedine che darebbero un nuovo volto alla rosa di Massimiliano Allegri.

In primis Alessio Romagnoli, che non ha ancora rinnovato il proprio contratto - in scadenza al 30 giugno 2022 - con i rossoneri. La Juventus monitora la situazione e si prepara a un'offensiva che potrebbe non lasciare margine di azione al Milan: l'ingaggio offerto dalla società bianconera sarebbe decisamente più elevato rispetto a quello che proporrebbe il club di via Aldo Rossi (attualmente di 5,5 milioni di euro netti a stagione). Il secondo obiettivo è Julian Alvarez, sulle cui tracce c'è proprio il Milan da diverso tempo.

Julian Alvarez
Julian Alvarez / Marcelo Endelli/GettyImages

L'attaccante 21enne sta stupendo tutti con la maglia del River Plate e sogna l'approdo in una big d'Europa. La Juventus vorrebbe attendere giugno per prelevarlo a parametro zero ma, vista la concorrenza dei rossoneri e anche della Fiorentina (oltre a club stranieri), potrebbe decidere di anticipare le mosse a gennaio e offrire un piccolo indennizzo ai sudamericani per liberarlo subito. L'intreccio di mercato si fa sempre più contorto e intrigante.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit