Calciomercato Juventus

Anthony Martial vuole lasciare lo United. Ci pensa la Juve ma a una condizione

Antonio Parrotto
Anthony Martial
Anthony Martial / Eric Alonso/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Juventus pensa ad Anthony Martial per l'attacco? Il calciatore francese di proprietà del Manchester United potrebbe cambiare aria nel corso del mercato di gennaio. Tra le due società c'è un ottimo rapporto ed è già una buona base di partenza per provare a impostare un affare.

Due sole partite da titolare in Premier League, una in Coppa di Lega e una in Champions League: troppo poco per uno come Martial, che è stato acquistato a peso d'oro, ormai diversi anni fa, da parte del club inglese.

Anthony Martial
Anthony Martial / Eric Alonso/GettyImages

Martial sente che è arrivata la fine della sua avventura allo United. La Juve sta cercando un nuovo attaccante. Martial non è un 9 tipico, può giocare anche sulla fascia e la sua duttilità potrebbe far comodo a Max Allegri. E mentre Dusan Vlahovic della Fiorentina è il grande sogno estivo, serve qualcuno che tappi il buco ora. Philippe Lamboley, agente dell'ex Monaco, la scorsa settimana ha parlato chiaro: "Anthony vuole andare via. Ha solo bisogno di giocare. Parlerò presto con il club".

La volontà di Martial è chiara. Lione e PSG hanno effettuato un sondaggio ma attenzione alle mosse della Juventus. Secondo La Gazzetta dello Sport, l'idea Martial per i bianconeri è valida: ma solo in prestito.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit