Calciomercato Juventus

La Juve non molla Icardi. Affare difficile ma non impossibile: ecco perché

Antonio Parrotto
Mauro Icardi
Mauro Icardi / John Berry/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Juventus vuole Mauro Icardi a gennaio. E' da tempo ormai che il nome del centravanti argentino viene accostato al club bianconero, già ai tempi dell'Inter. Fabio Paratici era ed è un estimatore di Maurito ma ora è andato al Tottenham.

Nonostante il trasferimento del dirigente, la Juve continua a seguire Mauro perché anche Cherubini è un estimatore del centravanti argentino di proprietà del PSG. La Juve, a gennaio, potrebbe rinforzare la squadra con un centravanti.

Mauro Icardi
Mauro Icardi / BSR Agency/GettyImages

Secondo Calciomercato.com, proseguono i contatti tra le parti. Anche Maurito vorrebbe andare alla Juventus per rilanciarsi. In bianconero ritroverebbe quel ruolo centrale che, per forza di cose, ha perso nella sua avventura con il PSG. Ma di mezzo ci sono ostacoli reali, come quelli rappresentati dai limiti economici di una trattativa complicata.

Il PSG potrebbe aprire a un prestito ma la Juve non vorrebbe inserire un obbligo di riscatto, opzione quest'ultima poco gradita ai parigini. Problema di formula dunque ancor prima che di cifra complessiva, di cui si parlerebbe solo più avanti. Operazione, come detto, difficile e complicata ma non per forza di cose impossibile. La Juve vuole Icardi e Icardi non direbbe di no alla Juve. Già questa è una buona base di partenza.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit