Calciomercato Juventus

Cristiano Ronaldo valuta l'addio alla Juventus: solo Mbappé al Real Madrid può sbloccare la situazione

Stefano Bertocchi
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo / Claudio Villa/Getty Images
facebooktwitterreddit

In casa Juventus resta ancora da risolvere definitivamente il rebus legato a Cristiano Ronaldo, il cui ricco contratto è in scadenza il 30 giugno del 2022. Per evitare di perdere l'ex Real Madrid a costo zero tra un anno, la dirigenza bianconera ha due strade: trovare un accordo per il prolungamento del contratto o cederlo in questa finestra di mercato.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo / Pacific Press/Getty Images

Secondo quanto risulta alla redazione di Calciomercato.com, anche dopo l'inizio della sua quarta stagione in bianconero, CR7 è ancora convinto di voler andare via. L'agente Jorge Mendes continua a lavorare in questo senso, e se il ritorno a Madrid appare complicato è il PSG a rappresentare forse l'unica vera via d'uscita per il portoghese. Ma tutto dipende da Kylian Mbappé.

Lo scenario descritto dal portale è sempre il solito: il francese (che ha dichiarato ormai di poter restare al PSG fino al termine del contratto per poi andare proprio al Real Madrid) può sbloccare o bloccare tutto, con Mauro Icardi - che sottolineato l'intenzione di restare ancora a Parigi - che può completare l'operazione. In seconda battuta resta viva la pista che porta a Leandro Paredes. Per gli eventuali sviluppi bisognerà aspettare le prossime settimane.


Segui 90min su Instagram e Twitch!

facebooktwitterreddit