Calciomercato Juventus

Juventus, il Barcellona vuole ancora Morata: Laporta scende in campo

Andrea Gigante
Alvaro Morata
Alvaro Morata / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Manca poco tempo alla chiusura del mercato, ma il Barcellona non smette di sognare Alvaro Morata. L'attaccante spagnolo sa che con l'arrivo di Vlahovic alla Juventus giocherà con minore continuità e per questo spinge per un trasferimento in blaugrana.

Come rivela calciomercato.com, la trattativa però trova più di un ostacolo. Prima di tutto, Massimiliano Allegri non vorrebbe privarsi di lui già a gennaio e preferirebbe che a partire fosse Dejan Kulusevski. C'è poi il muro eretto dall'Atletico Madrid: nella giornata di ieri Juanma Lopez (agente di Morata) ha incontrato i colchoneros che gli hanno ribadito di non voler permettere a una diretta rivale di rinforzarsi.

Per questo, il club madrileno apre solo a un trasferimento definitivo con il pagamento di 35 milioni di euro, gli stessi che la Juve dovrebbe spendere in estate per riscattare il cartellino dell'attaccante ma che, visto l'arrivo del serbo, non verserà.

Alvaro Morata
Alvaro Morata / Chris Ricco/GettyImages

A rendere quasi impossibile l'affare c'è poi la crisi finanziaria del Barcellona che, dopo aver acquistato Adama Traoré, difficilmente potrà permettersi un altro investimento importante. Eppure, i blaugrana non demordono e continuano a trattare con l'Atletico. A scendere in campo è anche Laporta che ieri ha incontrato i vertici dei colchoneros a Madrid. Il presidente catalano ha tirato in ballo anche il nome di Antoine Griezmann per abbassare le loro richieste.

La squadra di Simeone potrebbe però rifiutare ogni offerta e pensare di tenersi Morata, vista la possibile partenza di Luis Suarez in estate.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit