Calciomercato Juventus

La Juventus non molla l'idea Aubameyang: pro e contro dell'affare

Stefano Bertocchi
Pierre-Emerick Aubameyang
Pierre-Emerick Aubameyang / Shaun Botterill/GettyImages
facebooktwitterreddit

La missione attaccante si fa sempre più urgente per la Juventus, specie dopo le ultime voci di mercato che vogliono Alvaro Morata pronto a trasferirsi al Barcellona. La proprietà bianconera dovrà seguire due capisaldi: il primo riguarda la formula dell'affare (solo prestiti senza obbligo di riscatto e all'interno dei parametri economici), il secondo il lato tecnico (Allegri vuole un centravanti pronto, fisicamente e sul piano dell'esperienza).

Tra i nomi di Memphis Depay, Mauro Icardi, Arek Milik, Gianluca Scamacca e Dusan Vlahovic (con gli ultimi due più complicati per l'imminente), Calciomercato.com suggerisce di tenere d'occhio con attenzione la situazione di Pierre-Emerick Aubameyang. L'attaccante dell'Arsanal piace ad Allegri, ha esperienza e motivazione e inoltre può arrivare in prestito con diritto di riscatto essendo ormai in rotta con i Gunners. Senza dimenticare che con gli inglesi si sta già parlando di altri giocatori come Arthur e Dejan Kulusevski.

Pierre-Emerick Aubameyang
Pierre-Emerick Aubameyang / Naomi Baker/GettyImages

Tra i 'contro' dell'operazione, oltre al pesante ingaggio, c'è anche la partecipazione del suo Gabon alla Coppa d'Africa e i dubbi legati ai problemi fisici "I contro quindi ci sono, ma non sono ancora sufficienti per dire di no all'idea Aubameyang. Non è l'unica, ma è concreta. E alla Juve ci stanno pensando" conclude il portale.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit