Calciomercato Juventus

Kulusevski non è più incedibile per la Juve: nessuna offerta dallo United, ma l'Atalanta pensa al ritorno

Stefano Bertocchi
 Dejan Kulusevski
Dejan Kulusevski / CPS Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

Quale sarà il futuro di Dejan Kulusevski? Appena due anni fa la Juventus decise di investire ben 35 milioni di euro più 9 di bonus per acquistare lo svedese dall'Atalanta, lasciandolo poi in prestito al Parma fino al termine della stagione 2019/20 per riportarlo poi a Torino. Le qualità dell'ex gioiello della Dea si sono viste però soltanto a tratti: la conseguenza è la mancata maglia fissa da titolare sia sotto la gestione di Pirlo che sotto quella di Allegri.

Dejan Kulusevski
Dejan Kulusevski / CPS Images/GettyImages

Dejan è diventato un oggetto misterioso e un elemento della rosa bianconera che non è più ritenuto incedibile alla Continassa. Anzi, in caso di offerta importante non è escluso un addio prima dell'estate, con la finestra di mercato invernale ormai alle porte. "Le voci sul Manchester United di qualche mese fa non hanno poi portato a contatti diretti o un'offerta concreta da parte dei Red Devils" precisa Calciomercato.com, aggiungendo poi che chi ha pensato seriamente al mancino è stata (di nuovo) l'Atalanta.

Al termine della scorsa estate la società bergamasca ha valutato il ritorno dello svedese, ma alla fine è rimasta solo un'idea. Che a gennaio potrebbe tornare di moda.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit