Calciomercato Juventus

Dall'Argentina: "Dybala non rinnova con la Juventus, ascolterà altre offerte"

Andrea Gigante
Paulo Dybala
Paulo Dybala / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Juventus non ha ancora digerito la sconfitta in Supercoppa, ma deve già fare i conti con un'altra grana. Dall'Argentina arrivano infatti novità preoccupanti sul rinnovo di Paulo Dybala.

L'argentino, che ieri è entrato a un quarto d'ora dalla fine dei tempi regolamentari, non avrebbe gradito il comportamento della Juve, arrivata a offrirgli un contratto non solo meno ricco rispetto alle sue richieste, ma perfino inferiore del suo attuale ingaggio.

Nel prepartita della gara con l'Inter, Maurizio Arrivabene ha aggirato ogni commento sul rinnovo della Joya, invitando invece il giocatore ad assumere un atteggiamento in campo consono al numero che porta sulla schiena. Le parole del dirigente bianconero hanno ulteriormente indispettito Dybala che avrebbe preso una netta decisione.

Paulo Dybala
Paulo Dybala / Giuseppe Bellini/GettyImages

Secondo quanto riferito da Cesar Luis Merlo, giornalista di TyC Sports, e riportato dalla Gazzetta dello Sport, il 10 bianconero "salvo un cambio radicale della sua situazione, ha scelto di non rinnovare con la Juventus il contratto in scadenza il 30/06/2022". Una novità sconvolgente per la Vecchia Signora che, se lo cose andassero davvero così, dovrebbe stravolgere le proprie strategie sul mercato.

"Il calciatore - si legge anche su un tweet del giornalista - è arrabbiato per il fatto che la società ha cambiato le condizioni per il suo rinnovo. Con questo scenario, ascolterà altre offerte”. Com'è noto, Dybala è già libero di firmare con un altro club e trasferirsi in estate a parametro zero.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit