Calciomercato Serie A

Il prezzo di Damsgaard sale, la Samp prepara l'asta: tante big interessate, fissata la base di partenza

Stefano Bertocchi
Mikkel Damsgaard
Mikkel Damsgaard / Carl Recine - Pool/Getty Images
facebooktwitterreddit

Dopo la positiva stagione con la maglia della Sampdoria, Mikkel Damsgaard si è messo definitivamente in luce anche all'Europeo con la sua Danimarca. Il talento blucerchiato è stato uno dei protagonisti della semifinale contro l'Inghilterra, sbloccando la gara con il perfetto calcio di punizione che ha momentaneamente portato in vantaggio la selezione di Kasper Hjulmand nella notte di Wembley.

Mikkel Damsgaard
Mikkel Damsgaard / Justin Tallis - Pool/Getty Images

La perla del classe 2000 fa felice anche il presidente della Samp Massimo Ferrero, che inizia a sfregarsi le mani in vista di un'asta al rialzo che potrebbe scatenarsi nelle prossime settimane. Il prezzo del cartellino di Damsgaard è andato ovviamente a schizzare verso l'alto dopo le positive uscite durante Euro 2020: arrivato in blucerchiato appena 12 mesi fa dal Nordsjælland in cambio di 7 milioni di euro, ora per trattare il gioiello danese "ne servono almeno 40 per iniziare una discussione concreta" scrive Calciomercato.com.

I club europei avvisati, e con loro le big italiane come Milan, Inter e Juventus che seguono da tempo (e da vicino) la crescita del giocatore. Secondo il portale, però, la sensazione è che il futuro di Damsgaard sarà in Premier League dove già diversi club si sono attivati con l’agente.


Segui 90min su Instagram e Twitch!

facebooktwitterreddit