Juventus

Caccia aperta in Sud America: non solo Alvarez, i nomi seguiti dalla Juve

Antonio Parrotto
Federico Cherubini
Federico Cherubini / Alessandro Sabattini/GettyImages
facebooktwitterreddit

Occhi in Sud America per la nuova Juventus. Il club bianconero valuta nuovi profili per il presente e per il futuro. Dopo il colpo Matias Soule, classe 2003 dell'Under 23 convocato nella nazionale maggiore argentina, e dopo Kaio Jorge, la Juve potrebbe pescare ancora dal Sud Americana.

Stando alle indiscrezione riportate da Tuttosport, sono diversi i profili seguiti con interesse dalla Juventus. Il primo è Julian Alvarez, 2000 del River Plate. Piace anche l'uruguaiano Darwin Nunez, che è già sbarcato in Europa, con la maglia del Benfica.

Facundo Farias
Facundo Farias / Marcelo Endelli/GettyImages

La Juve segue Martinelli, Praxedes, Farias, de la Vega, Arezo e Vanderson: occhi puntati in Brasile, Argentina e Uruguay, con gli osservatori pronti a seguire i giovani talenti durante la sosta. L'intermediario ed esperto di calcio sudamericano Eugenio Ascari ha parlato in particolare di uno dei più bravi, che gioca nel Club Atlético Colón de Santa Fe, che a giugno ha vinto a sorpresa il campionato argentino per la prima volta nella sua storia. Ecco le sue parole:

"Facundo Farias è un 2002 di grande valore. Trequartista, è un punto di forza dell’Under 20 albiceleste e nell’ultimo anno ha segnato 8 gol in 35 partite. Alto 172 centimetri, è un piccoletto dotato di forza fisica, estro, tecnica. C’è chi lo ha accostato al Papu Gomez".


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit