Inter

Bilancio Inter, il CdA approva un maxi-rosso da 245 milioni! I dati ufficiali

Antonio Parrotto
Beppe Marotta e Steven Zhang
Beppe Marotta e Steven Zhang / MIGUEL MEDINA/Getty Images
facebooktwitterreddit

E' arrivata l'ufficialità: l'Inter ha approvato il bilancio al 30 giugno 2021. Il club interista di Suning ha chiuso il bilancio con un rosso di 245 milioni di euro, a fronte di ricavi per 364,7 milioni. Oggi il verdetto dopo la riunione del CdA nerazzurro. Ecco il comunicato ufficiale.

Il Consiglio di Amministrazione di F.C. Internazionale Milano S.p.A. ha approvato il bilancio consolidato dell’esercizio finanziario 2020/2021. Il bilancio sarà sottoposto all’approvazione da parte dell’Assemblea degli Azionisti di F.C. Internazionale S.p.A., che sarà convocata entro la fine di ottobre”, ha spiegato il club nerazzurro. L’esercizio 2020/2021 è stato significativamente impattato, per la sua intera durata, dalle conseguenze sul contesto socio-economico, nel nostro paese e a livello globale, della pandemia da Covid-19 e delle misure necessarie a mettere in sicurezza la salute pubblica e le attività produttive".

Giuseppe Marotta, Steven Zhang, Alessandro Antonelli
Giuseppe Marotta, Steven Zhang, Alessandro Antonelli / Jonathan Moscrop/Getty Images

Ancora l'Inter: “In tale contesto, i ricavi consolidati si sono attestati a 364,7 milioni di euro. L’esercizio ha registrato una perdita pari a € 245,6 milioni, a cui hanno principalmente contribuito l’azzeramento degli introiti da gara derivante dalla chiusura degli stadi (dato che si confronta con il 2020 quando le chiusure erano iniziate nei primi giorni di marzo), le riduzioni contrattuali degli sponsor dovute all’impossibilità di erogare benefit da parte della Società e la liquidazione di rapporti di natura sportiva. La stagione sportiva si è conclusa con la conquista del 19° Scudetto, atteso dal Club e da tutti i suoi tifosi per 11 anni e che ha premiato il progetto avviato dalla proprietà dal suo insediamento all’Inter nel 2016. Nella stagione 2020-2021 l’Inter ha realizzato un’altra importante milestone: il lancio del nuovo crest del Club e della sua nuova identità visiva. Una rivisitazione che ha reso essenziali e più forti i due elementi portanti dell’heritage nerazzurro – Internazionale e Milano – per fornire un linguaggio innovativo, moderno, digitale, connesso con le nuove generazioni e aperto alle contaminazioni con la cultura e il lifestyle”.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit