Serie A

Beto spaventa il Milan, Ibrahimovic lo salva: 1-1 contro l'Udinese

Andrea Gigante
Udinese - Milan
Udinese - Milan / MARCO BERTORELLO/GettyImages
facebooktwitterreddit

Sembrava finita per il Milan, ma un gol nel recupero di Zlatan Ibrahimovic salva i rossoneri dalla sconfitta sul campo dell'Udinese. I friulani sono passati in vantaggio nel primo tempo grazie alla rete di Beto e, nonostante una gara di sofferenza, sembrava che la vittoria fosse nelle loro mani; tuttavia, una semirovesciata in pieno recupero dello svedese fissa il risultato sull'1-1.

Gli uomini di Stefano Pioli salgono a quota 39 punti ma rischiano il sorpasso in vetta da parte dell'Inter.

La chiave tattica di Udinese-Milan

L'Udinese prova a pressare alto per impedire ai difensori avversari di ragionare, ma l'abilità di palleggio dei rossoneri cambia le carte in tavola. Gabriele Cioffi decide di arretrare il baricentro dei suoi e di lasciare il pallino del gioco alla squadra di Pioli. Florenzi e Theo si alzano, mentre Romagnoli e Tomori si allargano per permettere a Bennacer di abbassarsi a impostare.

La prima linea del Milan fraseggia senza problemi, ma la fitta diga in mediana dei friulani impedisce qualsiasi verticalizzazione palla a terra; così aumentano i lanci indirizzati verso Zlatan Ibrahimovic. Un fattore che ha inciso sulla brutta prestazione dei rossoneri riguarda senz'altro le difficoltà avute sugli esterni, mai pericolosi e poco ispirati. Nonostante la fatica, arriva il pareggio proprio grazie allo svedese.

La giocata della partita

Beto
Il gol di Beto / Alessandro Sabattini/GettyImages

Stasera, sulla tecnica ha prevalso la fisicità; di conseguenza, Udinese-Milan è stata povera di grandi occasioni. La giocata più importante della partita è a mani basse il gol realizzato da Beto nel primo tempo. Il portoghese è stato bravo ad approfittare della dormita nella retroguardia rossonera e, dopo aver sbagliato a tu per tu con Maignan, si è rivelato un vero rapace nel riacciuffare il pallone e ribatterlo a rete.

Il migliore in campo di Udinese-Milan, Beto

Nel match della Dacia Arena sono molti i candidati per il premio di MVP. Senz'altro meritano una menzione d'onore Arslan e Walace, autori di una prova maiuscola a centrocampo, e Zlatan Ibrahimovic che ha siglato la rete del pareggio; tuttavia, il migliore in campo è stato Beto, il bomber dell'Udinese. Il portoghese ha fatto reparto praticamente da solo, coniugando grandi strappi palla al piede e sportellate contro i difensori del Milan.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit