Bernardeschi spiega: "Ecco perché ho deciso di lasciare la Juve per andare in Canada"

Stefano Bertocchi
Federico Bernardeschi
Federico Bernardeschi / Vaughn Ridley/GettyImages
facebooktwitterreddit

Dall'Italia al Canada. È stato questo il percorso scelto da Federico Bernardeschi, ex fantasista della Fiorentina che dopo la scadenza del contratto con la Juventus: ha deciso di trasferirsi all'estero per cominciare una nuovo capitolo della sua vita personale e della sua carriera.

Federico Bernardeschi, Tristan Blackmon
Federico Bernardeschi / Rich Lam/GettyImages

Intervenuto in collegamento con Rai Sport, il mancino classe '94 di Carrara ha spiegato brevemente la sua scelta con un virgolettato che chiarisce la sua decisione: "Per fortuna avevo la possibilità di scelta, non è scontato - le parole dell'ex bianconero -. Ho voluto fortemente intraprendere questa strada: in Europa e in Italia avevo dato tanto, fare qualcosa in un altro Continente mi stuzzicava", le poche ma significative parole rilasciate da Bernardeschi sulla questione.

Bernardeschi, come noto, indossa ora la maglia dei Toronto FC. Finora in MLS ha collezionato già 8 gol e 3 assist in 13 presenze complessive.

facebooktwitterreddit