Milan

Bennacer e il Milan trattano il rinnovo: c'è fiducia, nodo clausola

Antonio Parrotto
Ismael Bennacer
Ismael Bennacer / Eurasia Sport Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Milan tratta i rinnovi di contratto con diversi calciatori. Tra i più impellenti c'è sempre quello di Franck Kessie ma anche il rinnovo del suo compagno di reparto Ismael Bennacer è uno degli appuntamenti fissati nell'agenda rossonera.

Il club milanista infatti intende prolungare l'attuale contratto del centrocampista algerino. Classe '97, acquistato dall'Empoli, Bennacer è diventato sin da subito un titolare inamovibile della formazione rossonera allenata da oltre due anni da Stefano Pioli.

Ismael Bennacer
Ismael Bennacer / Jonathan Moscrop/GettyImages

Bennacer è uno dei giocatori col contratto in scadenza nel 2024 e inserito dai dirigenti nella lista dei rinnovi da trattare insieme a Theo Hernandez e Rafael Leao perché il club vuole evitare altri 'casi' alla Donnarumma o Calhanoglu o alla Kessie (c'è distanza per il prolungamento) e dunque vuole muoversi in netto anticipo, blindando i propri calciatori.

Un nuovo contratto per Bennacer, fino al 2026, per premiare il centrocampista con un ritocco di poco superiore al milione e mezzo di euro. Secondo quanto riportato da calciomercato.com, c'è ottimismo e fiducia, la volontà è quella di chiudere presto la trattativa. C'è un nodo importante da affrontare, quello relativo alla clausola da 50 milioni. Maldini e Massara vorrebbero eliminarla, la proposta alternativa è quella di aumentare gli attuali 50 milioni.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit