Calcio estero

Barcellona, Real Madrid e Athletic Club contro CVC: la mossa ufficiale dei tre club

Antonio Parrotto
Florentino Perez
Florentino Perez / Soccrates Images/Getty Images
facebooktwitterreddit

Polemiche in Spagna per l'ingresso del fondo CVC nella Liga, lo stesso fondo che è stato vicino a fare il suo ingresso in Serie A. Barcellona, Real Madrid e Athletic Club sono passate all'attacco e hanno deciso di andare oltre.

«FC Barcelona, ​​​​Athletic Club e Real Madrid CF riferiscono di aver impugnato l’accordo adottato dall’Assemblea della Liga il 12 agosto 2021, relativo all’operazione tra la Lega e il CVC, in quanto si tratta di un accordo che viola le disposizioni del normativa applicabile (e, in particolare, tra gli altri, il regio decreto-legge 5/2015) -, si legge nella nota. Accordo che, secondo le tre società del massimo campionato spagnolo, "è stato adottato nell’ambito di una procedura notoriamente irregolare e irrispettosa con le garanzie minime richieste a tali fini, soprattutto prima di un’operazione di tale portata e durata".

Joan Laporta
Joan Laporta / David Ramos/Getty Images

L'Assembea dei club della Liga spagnola aveva dato l'ok all'ingresso del fondo CVC ma l'accordo ha subito una modifica dell'ultimo minuto: CVC non avrebbe negoziato nel suo 10% i diritti dei club contrari all’intesa. Così facendo, i tre club 'ribelli' non erano rimaste fuori dall'intesa, decidendo di non incassare nulla dei 2,7 milioni di euro offerti dal fondo.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Liga spagnola.

facebooktwitterreddit