Calciomercato Milan

Asse di mercato Milan-Spezia: i rossoneri pensano a una contropartita per Kiwior

La redazione di 90min
Jakub Kiwior
Jakub Kiwior / Alessandro Sabattini/GettyImages
facebooktwitterreddit

Accanto all'esigenza di fornire a Pioli un colpo per completare il centrocampo, liberando di conseguenza Bakayoko, il Milan valuta anche profili per la difesa, altro aspetto da perfezionare da qui alla fine del mercato.

Rafael Leao, Jakub Kiwior
Kiwior e Leao / Marco Luzzani/GettyImages

Una missione che potrebbe ripercorrere una strada già presa in considerazione nel recente passato, in sostanza un'asse di mercato che collega Milano e La Spezia. Dopo gli affari legati a Maldini e Caldara, passati agli ordini di Gotti, secondo La Gazzetta dello Sport è possibile che i contatti tra le società conducano a nuovi affari.

Il Milan segue il promettente Jakub Kiwior, finito anche nel mirino del West Ham dopo la buona stagione in Liguria: i rossoneri possono puntare anche sulla possibilità di utilizzare Tommaso Pobega, in prestito, come pedina per abbassare le pretese economiche dello Spezia.

Tommaso Pobega
Popega allo Spezia / Jonathan Moscrop/GettyImages

Un profilo giù noto in Liguria, per quanto fatto due stagioni fa, e che farebbe senz'altro comodo dopo l'addio di Maggiore. Ma non solo Pobega: anche Matteo Gabbia potrebbe risultare una contropartita valida nell'ottica di avvicinare Kiwior, fermo restando il vantaggio della Samp sul difensore rossonero rispetto allo Spezia.


Guarda l'ultimo episodio de "Il Corner" sul canale YouTube di 90min Italia.

facebooktwitterreddit