Juventus

Arthur fuori dal progetto Juventus: corsa contro il tempo per la cessione

Alessio Eremita
Arthur
Arthur / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

Non ci sono state sorprese in casa Juventus in vista del match contro la Roma. A differenza di quanto accaduto ad Adrien Rabiot, il tecnico Massimiliano Allegri ha deciso di escludere nuovamente dai convocati Arthur, fino a quale settimana fa molto vicino al Valencia. La trattativa è saltata sul più bello per ragioni economiche, ma la società bianconera non si abbatte e si dice fiduciosa di poter cedere il centrocampista brasiliano entro la fine della sessione estiva di calciomercato. La sua uscita, oltre a quella di Nicolò Rovella in direzione Monza, permetterebbe alla Vecchia Signora di chiudere l'affare con il Paris Saint-Germain per Leandro Paredes.

Arthur
Arthur / Nicolò Campo/GettyImages

Non sono arrivate offerte concrete per Arthur, ma la Juventus aspetta con pazienza che la situazione si sblocchi. Via libera alla cessione in prestito con pagamento di una parte dell'ingaggio, fissato sui cinque milioni di euro netti a stagione. Mancano, però, cinque giorni e il tempo stringe. Il direttore sportivo Federico Cherubini deve inventarsi qualcosa. Anche con l'aiuto dell'agente di Arthur, che sta proponendo il proprio assistito a numerosi club europei senza ottenere, tuttavia, risposte positive.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit