Inter

Ancora distanza sul rinnovo tra l'Inter e Brozovic: Barcellona e Tottenham alla finestra

Stefano Bertocchi
 Marcelo Brozovic
Marcelo Brozovic / Anadolu Agency/GettyImages
facebooktwitterreddit

Dopo il rinnovo di Lautaro Martinez e di Nicolò Barella, l'Inter è al lavoro per cercare di trovare un'intesa con Marcelo Brozovic per il prolungamento del contratto che andrà in scadenza il 30 giugno 2022.

Sheriff v Inter Milan - UEFA Champions League
L'esultanza di Brozovic dopo il gol in Champions / Anadolu Agency/GettyImages

Interpellato sull'argomento dopo il triplice fischio di Sheriff-Inter, il croato ha glissato con un semplice "Vediamo...", mentre prima della partita Piero Ausilio aveva fatto capire la posizione della società:

"Posso solamente dire che abbiamo enorme voglia e piacere di estendere il contratto e continuare con lui per più tempo. A breve avremo un incontro con lui e i suoi agenti e cercheremo di trovare una soluzione. Sicuramente è un giocatore importante che speriamo faccia parte del nostro progetto anche in futuro, ma bisogna sentire cosa ne pensa la controparte e questo lo faremo nei prossimi giorni".

Secondo La Gazzetta dello Sport al momento c'è distanza tra domanda e offerta: Brozo parte da una base di almeno 6 milioni di euro a stagione, mentre al momento l'Inter non vuole spingersi oltre i 5 più bonus. All'estero, oltre al Barcellona, c'è interessato anche il Tottenham di Antonio Conte: che gli affiderebbe volentieri le chiavi del centrocampo.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit