Juventus

Juve-Alessandria 2-1: esperimenti e giovani per Allegri. Decide una magia di Chibozo al 93'

Antonio Parrotto
Ange Josue Chibozo
Ange Josue Chibozo / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Juventus ha affrontato quest'oggi in amichevole l'Alessandria, formazione che milita nel campionato di Serie B. Niente nazionali, ovviamente, per i bianconeri e qualche assente anche per i Grigi. Allegri ha schierato il 4-3-3 e le buone notizie arrivano soprattutto dall'ora di gioco per Arthur e Kaio Jorge, i due brasiliani che saranno molto utili dopo la sosta. In campo fra gli altri anche Mattia Perin, Pinsoglio, De Sciglio, Rugani e Luca Pellegrini. Poi tantissimi giovani. In gol Maressa al 39'. Nel finale succede di tutto: pari Alessandria con Corazza al 90'. Al 93' magia di Chibozo per il 2-1 bianconero: ruba palla a Mantovani, supera Parodi e dalla linea di fondo si inventa un pallonetto che bacia la traversa e termina in rete. A seguire il tabellino del match.

Torino FC v Juventus - Serie A
Max Allegri / Stefano Guidi/GettyImages

MARCATORI: 39′ Maressa, 90′ Corazza, 90+3′ Chibozo

JUVENTUS (4-3-3): Perin (46′ Pinsoglio); De Sciglio (80′ Savona), Stramaccioni (63′ Fiumanò), Rugani, Pellegrini; Arthur (63′ Bonetti), Zuelli (63′ Ledonne), Maressa (63′ Turicchia); Akè (63′ Leo), Kaio Jorge (63′ Chibozo), Soulè (63′ Hasa). All. Allegri. A disp. Israel, Citi, Rouhi, Nzouango

ALESSANDRIA  (3-4-1-2): Pisseri (46′ Crisanto); Parodi, Benedetti (46′ Di Gennaro), Prestia; Mustacchio (46′ Pierozzi), Palazzi (46′ Chiarello), Casarini (68′ Speranza), Beghetto (46′ Lunetta); Orlando; Marconi (63′ Corazza), Kolaj (46′ Palombi). All. Longo A disp. Pellegrini, Arrighini, Gerace, Mantovani, Celesia

ARBITRO: Felis di Torino


Segui 90min su Instagram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit