Juventus

Settimana senza Allegri in campo per la Juve: svelato il motivo dell'assenza del tecnico

Omar Abo Arab
Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri / Stefano Guidi/Getty Images
facebooktwitterreddit

Quella della sosta per gli impegni delle nazionali, in casa Juve, è stata una settimana senz'altro atipica. Non per l'assenza dei tanti calciatori in giro per il mondo (soprattutto i sudamericani nei 16 assenti in totale), ma per quella di mister Massimiliano Allegri.

Massimiliano Allegri, Federico Bernardeschi, Adrien Rabiot
Allegri, Bernardeschi e Rabiot / Jonathan Moscrop/Getty Images

Sì, perché il tecnico livornese, negli ultimi giorni, alla Continassa non si è proprio visto. Nessun ammutinamento o sparizione da parte di Allegri, i tifosi della Juve possono stare tranquilli, perché a svelare il motivo dell'assenza del tecnico ci ha pensato La Gazzetta dello Sport, spiegando come l'ex Milan abbia lasciato tutto nelle mani del suo vice Marco Landucci e dei collaboratori tecnici Aldo Dolcetti e Maurizio Trombetta: questioni familiari, visto il matrimonio della figlia Valentina. Da martedì, però, Allegri tornerà al comando delle operazioni per entrare nel vivo della preparazione in vista della ripresa del campionato di sabato 11 settembre, quando i bianconeri saranno chiamati a riscattare il clamoroso ko interno (0-1) con l'Empoli. Ma l'avversario non sarà dei più facili, visto che la Juve sarà di scena al "Maradona" contro il Napoli di Luciano Spalletti.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit