Juventus

#AllegriOut: tifosi della Juventus furiosi dopo il pareggio con la Fiorentina

Alessio Eremita
Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri / Gabriele Maltinti/GettyImages
facebooktwitterreddit

La deludente prestazione offerta dalla Juventus contro la Fiorentina ha scatenato nuovamente i tifosi bianconeri, che sui social hanno alzato la voce rilanciando l'hashtag #AllegriOut. Oltre alla mancanza del gioco, i sostenitori juventini hanno sottolineato l'assurdità di alcune scelte tattiche fatte da Massimiliano Allegri, ritenuto uno dei maggiori colpevoli di un disastroso avvio di stagione. E la preoccupazione cresce in vista dell'impegno di Champions League contro il Paris Saint-Germain, che potrebbero evidenziare ancor più le lacune del gioco bianconero. Ansia non avvertita dall'allenatore toscano, il quale a fine partita ha analizzato con troppa (forse) calma la prova del Franchi. Come se non bastasse il campo, anche le sue dichiarazioni hanno sollevato parecchie polemiche.

"Ero un po' arrabbiato perché volevo che finisse la partita, loro stavano spingendo, anche se hanno messo un po' di cross, un tiro in porta dove ha fatto una bella parata Perin. Potevamo sfruttare meglio qualche contropiede con la loro difesa alta, però la partita andava chiusa nel primo tempo. Questo è un cambio, chiamiamolo di mentalità, perché quelle sono palle pesanti, che non è che te ne capitano dieci in una partita. In un momento così la partita va azzannata. Invece non siamo stati capaci, è l'unico rammarico che posso dire ai ragazzi che comunque hanno fatto una buona partita. Poi è uscito Di Maria, è uscito Paredes, ci siamo aggiustati, ma c'è stato un buono spirito. Abbiamo fatto il quinto risultato positivo consecutivo. Ora affrontiamo la Champions e poi ci prepareremo per le prossime due di campionato prima della sosta".

#AllegriOut: i tweet dei tifosi contro l'allenatore della Juventus


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit